Accoglienza

I nostri Bau sono tutti ospitati presso la Pensione Puttini a Gaggiano, una struttura nata nel 1930 e pensata per allevare e allenare cani da caccia, poi modificata per ospitare anche cani da compagnia in caso di assenza dei proprietari.  Per le sue caratteristiche strutturali e gestionali abbiamo deciso di investire 150 euro al mese a cane per il mantenimento in questa piccola oasi.

Costruita in più riprese, con box diversi tra loro per struttura ed esposizione, la pensione è pensata e gestita in modo da abbassare il più possibile i livelli di stress dei cani ospitati.

Prima di tutto sorge in piena campagna, ma in luogo facilmente accessibile, essendo servita da una strada provinciale.

I box, interamente coperti dal tetto ad eccezione del box di gruppo, per come sono realizzati proteggono dalle temperature estreme, con ombra, coibentazione delle cucce e riscaldamento a caldaia GPL. Sono realizzati in modo che i cani possano guardare all’esterno e si dividono in ricoveri singoli, di coppia o di gruppo, nei quali i cani possono socializzare, giocare, rilassarsi tutti insieme grazie ai circa 70 mq di spazio disponibile.

Il pavimento con le giuste pendenze favorisce la pulizia e riduce il ristagno di acqua. Un sistema semiautomatico di abbeverata garantisce acqua sempre fresca e pulita per tutti e in inverno, per evitare che geli, le ciotole vengono messe nella parte interna del box, più calda.

Inoltre, i cani hanno a disposizione circa 15 mila mq di parchi erbosi piantumati e completamente recintati, nei quali vengono liberati tutti i giorni dal personale della pensione. E c’è anche un bellissimo laghetto aperto durante la stagione calda nel quale i cani possono nuotare quanto vogliono!

I proprietari, aiutati dai loro lavoranti, si occupano della gestione quotidiana mantenendo una routine che serve al cane ad ambientarsi prima, riducendo lo stress (il cane è molto abitudinario!). La giornata quindi inizia alle 7 del mattino, con la pulizia e la somministrazione della pappa, per poi continuare con le uscite mattutine in compagnia delle ragazze della pensione.

Grazie alle sue caratteristiche i nostri volontari possono occuparsi quasi esclusivamente del training e della pubblicizzazione dei cani Rescue Bau, innalzando così l’Indice di adottabilità per trovar loro presto una nuova casa. Ovviamente quando siamo presenti in canile, oltre al training ci occupiamo anche della pulizia, dei “vizi”, della toelettatura resa possibile grazie a un locale apposito e anche della somministrazione del pasto serale e delle medicine.

Follow me!