BIANCHINO cerca casa

BIANCHINO, 4 anni taglia medio-grande, dolce fifoncello 

About Bianchino:
  • Data di nascita, taglia & peso: 05/05/2017, taglia medio-grande (28 kg)
  • Adottabilità: cane adatto a proprietario esperto. Adozione idonea a chi conosce la comunicazione del cane e abbia la possibilità e la volontà di guidarlo nel mondo, aiutato anche da esperti del comportamento canino. 
  • Adatto a: persone pacate e gentili, che abbiano la voglia e la pazienza di aiutarlo a comprendere che non c’è nulla da temere e che gli diano la serenità di una vita da cane di famiglia. Consigliamo giardino e luogo tranquillo con disponibilità economica a farsi seguire da Rieducatore cinofilo o veterinario Comportamentalista se necessario. 
  • Proviene da: canile del sud Italia
  • Si trova a: Gaggiano (Mi) c/o Rescue Bau onlus
  • Carattere: Bianchino è un cane che molto probabilmente non ha avuto la possibilità di fare le giuste esperienze da cucciolo. Ne risulta un cane timido, spaventato dalle novità e dagli estranei e non abituato a rilassarsi e divertirsi. E’ buono e tranquillo e da quando è con noi ha fatto dei passi avanti, ma la strada è ancora lunga. Dobbiamo ancora capire se gli piace qualcosa che non sia solo zampettare e annusare nell’erba, quale sia la sua vera attitudine. Sicuramente avrà delle doti naturali e anche lui le deve scoprire e lo aiuteremo pian piano a scoprirle.  
  • Compatibilità cani e gatti: ok con tutti i cani. Non conosciuto coi gatti e al momento non è possibile fare la prova. 
  • Salute: Sterilizzato. Leishmania primo esame 1:320, secondo esame a un anno di distanza, senza terapie NEGATIVO. 02/10/2020 NEGATIVO a Ehrlichia, Rickettsia, Filaria, Anaplasma, Borrelia, Leishmania. 
  • La sua storia: Bianchino è nato sfortunato. Trovato per strada, dapprima è finito in un canilaccio del sud, nel quale per fortuna è rimasto poco, per poi trasferirsi in stallo al nord, dove aveva un bel recinto, cuccia calda, tanti amici cani e una volontaria che si è sempre presa cura di lui. Purtroppo però, forse per il primo esame della leishmania che ha fatto paura o forse perché è dolcemente strabicozzo e fifone, non ha mai fatto realmente colpo su qualcuno. Ha bisogno di una famiglia e così il 04/07/2020 abbiamo deciso di portarlo da noi, facendolo diventare #unodiRescue. E’ nostro intento aiutarlo a vincere le sue paure e renderlo quanto più adatto possibile ad affrontare una nuova vita in famiglia. Rendendolo più adottabile, magari arriverà anche per lui il giorno in cui smetterà di essere un cerca casa!
I media di Bianchino
Se vuoi aiutarlo, ADOTTALO A DISTANZA!
Contatti

Valentina 347 388 5542 (dalle 16.30 alle 19)

in caso di mancata risposta, inviate un messaggio e sarete ricontattati. 

Email: info@rescuebau.it

clicca sulla foto per vedere le successive

Follow me!

Articolo precedente

La cuccia

Articolo successivo

I cani in città