DORIAN 2010 – 2017

In ricordo di Dorian

Anche se non ti abbiamo conosciuto “di persona”, ci mancherà il tuo musino dolce. Perchè anche un cane di cui ci occupiamo solo divulgando il suo annuncio, diventa comunque a tutti gli effetti #unodiRescue.

About Dorian: 
    • Si trova a: Milano (Mi)
    • Data di nascita, altezza & peso: 1 Aprile 2010, taglia media (Kg. 24)
    • Carattere: dolce, socievole, giocherellone con i cani femmina, educato, intelligente. Sa andare al guinzaglio e ama giocare con le palline. Essendo da quasi un anno in stallo casalingo, ha già imparato ad essere un bravo cane di casa, nonostante il suo passato da randagio. Non ha esigenze di nessun tipo, se non uscire spesso per i bisogni: avendo i reni compromessi, infatti, necessita di urinare più volte al giorno. 
    • Compatibilità cani e gatti: compatibile con le femmine, non socievole con tutti i cani maschi. Va d’accordo con i gatti.
    • Salute: Leishmaniosi con compromissione dei reni, in terapia con Eprex e integratore Hemotonic. Necessita di ripetere alcuni esami di laboratorio ogni 7/8 mesi per controllare che i valori di Leishmania rimangano nella norma. Pallini da fucile nelle zampe posteriori non asportati, in quanto non hanno compromesso nessun centro nervoso. Sterilizzato.
    • Adatto a: tutti (da valutare con i bambini), anche a persone con una vita poco dinamica e con abitazione piccola. Essenziale che l’adottante abbia voglia di portarlo fuori spesso, in quanto necessita di urinare molte volte al giorno a causa della compromissione renale; auspicabile per lo stesso motivo la presenza di un giardinetto.
    • La sua storia: Dorian è stato recuperato per le strade di Valledoria (Sardegna). Era praticamente morto, uno scheletro che si trascinava sotto lo sguardo indifferente di tutti. Portato d’urgenza in clinica, gli è stata diagnosticata la Leishmaniosi: reni compromessi, emoglobina bassissima, insomma, la situazione non lasciava molte speranze. Inoltre, alla radiografia sono stati evidenziati ben 15 pallini da fucile nelle zampe posteriori. Dorian era pieno di zecche ed è risultato positivo anche all’Erlichia. Iniziò quindi una corsa contro il tempo per salvarlo. Appena è stato in grado di viaggiare, è stato trasferito in aereo a Milano e sistemato in una bellissima struttura privata dove ha continuato le cure. Essendo un combattente Dorian si è gradualmente ripreso e ora si può dire che sia  tornato a vivere! Certo, ha bisogno ancora di qualche cura particolare, ma per il resto è un cagnolino come tutti gli altri! Attualmente si trova in stallo casalingo in provincia di Milano, in attesa di una buona adozione in famiglia: una famiglia che gli possa dedicare tutto il tempo e le attenzioni di cui ha bisogno. 
    • Cristina  349 6104435

      Email: centopercentorandagia@gmail.com

Una malattia lo ha portato via
Dorian aveva la Leishmania con compromissione renale: nonostante le amorevoli cure delle volontarie che lo avevano in carico, è peggiorato in modo repentino; così ci ha lasciato, senza riuscire a fare in tempo a trovargli una casa definitiva.

no images were found

 

Follow me!